PDF Stampa E-mail

Il nostro obiettivo è quello di avvicinare al mondo degli ultraleggeri, con un impegno economico minimo, chiunque abbia la passione per il volo. Scoprirete che volare non è solo divertente ed emozionante ma anche non difficile e alla portata di tutti. In pochi mesi imparerete a volare divertendovi, con la sicurezza e le capacità richieste a chi pilota un apparecchio per il volo da diporto sportivo.

I corsi offerti dalla scuola sono:

  1. Corso per l'attestato di volo da diporto o sportivo (VDS) con velivolo 3 assi
  2. Corsi di secondo periodo o avanzati
  3. Passaggi macchina
  4. Consulenze aereonautiche

Corso per l'attestato di volo da diporto o sportivo (VDS) con velivolo 3 assi.

 

Iscrizione al corso

Il corso è indirizzato a tutti coloro che hanno la passione per il volo. Infatti i requisiti per iscriverti al corso sono minimi:

1. Aver compiuto dai 16 anni (per i minorenni è necessario l'assenso, nelle forme di legge, di chi esercita nei loro confronti la patria potestà).

2. Essere in possesso di un certificato medico, che attesti l'idoneità al volo da diporto o sportivo non agonistico rilasciata da un medico specializzato in medicina dello sport, aereonautica o spaziale.

 

L’esame finalizzato al rilascio dell'attestato di volo da diporto o sportivo (VDS)

Per essere ammessi all’esame, finalizzato al rilascio dell'attestato di volo da diporto o sportivo, bisogna possedere i seguenti requisiti:

1. Aver compiuto16 anni. (per i minorenni è necessario l'assenso, nelle forme di legge, di chi esercita nei loro confronti la patria potestà).

2. Essere in possesso di un certificato medico, che attesti l'idoneità al volo da diporto o sportivo non agonistico.

3. Nulla-Osta per il volo da diporto o sportivo, rilasciato dal questore del luogo di residenza.

L’allievo può sostenere l’esame dopo aver completato il ciclo di lezioni teoriche (33 ore) e un numero minimo di 16 ore di volo suddivise in 32 missioni di 30’. Almeno 3 missioni saranno da solista.

L’esame viene organizzato da una commissione dell'Aero Club d'Itala e consiste in un test scritto e successivamente in una prova pratica in volo.

Il volo con apparecchi da diporto sportivo, può essere effettuato per sport o per diporto e non permette attività commerciali o professionali.

 

Costi e Tempi

 

Il costo complessivo è di 3.700 euro (da versare in tre rate) e comprende 33 lezioni pratiche con utilizzo degli aerei P92 della scuola, compreso carburante ed istruttore, compreso tutto il materiale didattico e il volo della prova di esame per l'attestato VDS. E' anche compreso il volo della prova d'esame per la successiva abilitazione al trasporto del passeggero.

 

Il corso dura in media intorno ai 4/5 mesi e richiede la presenza in aula una sera alla settimana generalmente di martedì o mercoledì.

Sono esclusi : il versamento all'Aeroclub d'Italia per il ritiro dell’attestato, la visita medica, e il rilascio del nulla osta che sarà a cura dell'allievo.


Il Corso in dettaglio

Il corso prevede diverse fasi istruttive pratiche (missioni di volo), accompagnate, parallelamente, da uno studio mirato della teoria (corso teorico).

Le missioni di volo vengono effettuati su P92s Super e vengono concordate in funzione della disponibilità dei frequentatori sia durante i fine settimana/festivi che i giorni feriali.

Ogni esercitazione avrà il seguente svolgimento :

Briefing e valutazione condimeteo (con l’istruttore)

Operazioni e controlli pre-volo (con l’ausilio della check list)

Esercitazione pratica di 30 minuti (con l’istruttore)

De-briefing (con l’istruttore)

Ogni esercitazione dovrà essere registrata sul libretto personale dei voli

Leggi qui il programma delle esercitazioni pratiche

 

Le lezioni di teoria sono di gruppo e vengono tenute in media una sera alla settimana presso la nostra sede a Senago. Il corso dura circa 4/5 mesi alla fine del quale l’allievo deve aver affrontato il programma teorico.

Materiale didattico fornito dalla scuola:

Testo obbligatorio: “Il nuovo volo ultraleggero” editore AviaBooks

Manuale di Volo P92s

Superato l'esame e ottenuto l'attestato VDS è possibile volare da solisti oppure continuare l'addestramento con i velivoli della Scuola per migliorare la propria esperienza. Dopo il raggiungimento delle 30 ore di volo totali, superato un apposito esame, si può legalmente volare con un passeggero per condividere il piacere e le emozioni del volo.

Corsi di secondo periodo o avanzati

I corsi di secondo periodo o avanzati servono a chi ha già l’attestato VDS per affinare e approfondire tutte le tematiche del volo:

· Assetti inusuali

· Volo in montagna,

· Radiotelefonia

· Abilitazioni al passeggero

· Safety pilot

· Riprese voli

Gli Stage potranno essere sia singoli che collettivi a secondo delle risorse disponibili al momento.

Passaggi macchina

Come per tutti i velivoli di aviazione generale e commerciale, anche sugli ultraleggeri è necessario effettuare il cosiddetto "passaggio macchina". Questi mezzi con il loro peso molto ridotto, hanno efficienza e comportamenti sensibilmente diversi da quelli di aerei ben più pesanti. Un esperto pilota potrebbe essere stupito dalle caratteristiche di decollo, salita e maneggevolezza degli ultraleggeri, ma potrebbe anche essere in imbarazzo di fronte alla loro sensibilità in turbolenza od in presenza di venti anche non molto forti. Qualche decollo ed atterraggio con un istruttore basteranno a "capire" gli ultraleggeri ed a gustare il loro volo.

Programma delle esercitazioni pratiche

· Le operazioni a terra:

o Familiarizzazione col mezzo

o La messa in moto

o Rullaggio ed effetto comandi

· Le manovre fondamentali

o Decollo e volo livellato rettilineo

o Variazione di velocità, salita e discesa

o Le virate

· Il giro campo

o Il decollo

o Il braccio di controbase

o Il braccio di sottovento

o Il braccio di base

o L’avvicinamento finale

o L’atterraggio

o La riattaccata

o L’uscita e l’entrata in circuito

· Manovre e operazioni avanzate

o La virata stretta e la spirale

o Volo lento e stallo

o La piantata di motore in decollo

o Atterraggio con il motore in avaria

o Atterraggio precauzionale a vista


Programma teorico

· Regolamentazione aeronautica

o Le autorità e la legislazione aereonautiche

o Gli aeroporti e le attrezzature aeroportuali

o I servizi di assistenza al volo

o Gli spazi aerei e gli enti ATS

o Le regole del aria

o Il piano di volo

· Nozioni generali sugli ultraleggeri

o La capsula e i suoi impianti

o I motori

o L’elica

o La bussola magnetica

o Gli strumenti a capsula

o Gli strumenti giroscopici.

· Prestazione e pianificazione del volo

o I pesi e il centraggio

o Le prestazioni

· Il fattore umano: prestazioni e limitazioni

o Gli incidenti: imparare dagli errori altrui

o Cenni di psicologia e fattore umano applicato alla didattica

o Elementi di fisiologia del volo

· Meteorologia

o L’atmosfera

o I moti verticali dell’aria

o I venti

o Le nubi, i temporali e i fenomeni che riducono la visibilità

o La masse d’aria e i fronti

o I fenomeni pericolosi per il volo

o Il servizio meteorologico

o Climatologia

· Navigazione

o La terra e le carte di navigazione

o La navigazione stimata

o La navigazione aerea e i GPS

· Principi del volo

o I principi del sostentamento

o I comandi e le manovre

o La potenza necessaria e disponibile

 

 

Chi è online

 38 visitatori online

Centro Add. APR

Banner
Bogtryk SEO SEO
Linkguide Konference SEO